Il Comitato di Bioetica dell'Ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli dell'Isola Tiberina di Roma è un organismo indipendente che ha la responsabilità di garantire la tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere dei soggetti coinvolti in sperimentazioni cliniche e di fornire pubblica garanzia di tale tutela. Costituito nel 1992 come organismo interno dell'Ospedale e nel 1999, iscritto nel registro dei comitati etici presso l'Osservatorio Nazionale della Sperimentazione Clinica dell’AIFA (OsSC), si è ricostituito ai sensi del D.M. 12 maggio 2006 con verbale del 12 marzo 2010.

1) I principi di riferimento

Tra i principi di riferimento, esplicitati nel regolamento si sottolinea che il Comitato dell'Ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli dell'Isola Tiberina di Roma assume la prospettiva etica come propria prospettiva costitutiva e che esso opera per garantire, dal concepimento alla morte naturale, il rispetto per la vita umana e con esso la salvaguardia e la promozione del diritto alla salute e dei diritti dell'uomo ispirandosi alla tradizione e all'insegnamento della Chiesa Cattolica, conformemente ai fini costitutivi delle istituzioni promotrici.

Il Comitato di Bioetica opera ai sensi delle normative vigenti (GCP, Decreto legislativo 211/2003, D.M. 21 dicembre 2007), nel rispetto della Dichiarazione di Helsinki, della Convenzione sui diritti dell’uomo e la biomedicina e delle raccomandazioni del Comitato Nazionale di Bioetica.

2) Composizione

Elenco membri del Comitato di Bioetica (2010-2013)
Avarello Paolo
Membro esterno
Rappresentante pazienti
Buttaglieri Stefano
Membro esterno
AVOF - Associazione Volontari
Cavicchi Ivan
Membro esterno
Sociologo e Filosofo della Medicina
Corsi Domenico Cristiano
Membro interno
Dirigente Medico Oncologia
Angelo Pecere
Membro interno
Farmacista
Della Porta
Membro esterno
Medico di Medicina Generale
Di Mattia Luigino
Membro interno
Esperto in materia giuridica e assicurativa Coordinatore Area Personale
Feleppa Franco
Membro interno
Dirigente medico Patologia Neonatale
Ferrante Maurizio
Membro interno
Direttore Sanitario
Fusco Paolo
Membro interno
Dirigente medico Ginecologia
Giardina Emiliano
Membro esterno
Genetista Università Tor Vergata
Iannone Maria Teresa - Presidente
Membro interno
Biogiurista
Lapic' Fra Giancarlo
Membro esterno
Odontoiatra, Referente O.H
Sergio Colizza
Membro interno
Dirigente medico Chirurgia
Marano Luisa
Membro esterno
Infermiere ASL RMB
Montuschi Paolo
Membro interno
Farmacologo Università Cattolica del Sacro Cuore
Pasqualetti Patrizio
Membro interno
Biostatistico
Priscitelli Marta - Vice Presidente
Membro esterno
Ricercatrice ENEA
Ramos Benigno
Membro interno
Priore
Rossi Roberta
Membro interno
Infermiere Dir. Professioni Sanitarie
Savi Anna Maria
Membro esterno
Psicologa del lavoro – Italia lavoro
Sebastiani Massimo - Segretario
Membro interno
Dirigente medico Anestesia
Sonnino Riccardo
Membro esterno
Medico palliativista ANTEA
Vernieri Fabrizio
Membro esterno
Neurologo Campus biomedico

3) Le funzioni

Il Comitato, con il supporto operativo del Servizio di Bioetica, ha il compito di:
  • a) valutare, approvare e monitorare i protocolli di sperimentazione clinica secondo quanto previsto dalla normativa italiana ed europea;
  • b) formula di linee-guida comportamentali per problemi clinici;
  • c) esprime pareri su quesiti specifici temi di etica formulati dall’Amministrazione, dalla Direzione Sanitaria, dal personale sanitario, dai degenti, da altri Enti o persone interessate, allo scopo di proteggere, promuovere i valori della persona umana attraverso la consulenza etica
  • d) sensibilizza e forma gli operatori impegnati nella ricerca e nell'assistenza con riunioni programmate e gestite dai componenti del Comitato stesso; promuove congressi su temi specifici gestisce corsi di studio con incontri sistematici per affrontare i problemi inerenti la promozione della cultura dell'etica in Ospedale

4) L'Ufficio del Comitato

All'interno del Servizio di Bioetica è stato istituito, ai sensi dell'art. 4 del D.M. del 12 maggio 2006, l'Ufficio del Comitato di Bioetica in cui vengono individuate e attivate le funzioni indispensabili per il controllo delle sperimentazioni cliniche ed in particolare il coordinamento per la funzione istruttoria degli studi e dei rapporti con tutti i responsabili coinvolti all'interno dell'Istituzione e all'esterno, con l’Osservatorio per le sperimentazioni cliniche (OsSC), il Ministero della salute e le aziende farmaceutiche. L’Ufficio gestisce la segreteria tecnico-scientifica e organizza l’attività di monitoraggio delle sperimentazioni cliniche approvate dal Comitato.

Il Comitato di Bioetica si riunisce il secondo giovedì di ogni mese, la documentazione deve pervenire 20 giorni prima della seduta.

5) Contatti

Servizio di Bioetica
Tel 06-68370123 – fax 06-68370922
Isola Tiberina, 39 - 00186 Roma

dott.ssa Maria Teresa Iannone
Presidente del Comitato di Bioetica
tel. 06/68370121 email: mariateresa.iannone@fbf-isola.it

dott.ssa Veronica Fabiano
Responsabile Ufficio del Comitato e Referente Osservatorio Sperimentazioni Cliniche AIFA
tel. 06/68370122 email: veronica.fabiano@fbf-isola.it