× Chi siamo Carta dei servizi Come Raggiungerci Informazioni utili Attività privata Formazione e Ricerca
 Menu
× Chi siamo Carta dei servizi Come Raggiungerci Informazioni utili Attività privata Formazione e Ricerca   Prenotazione Referti Aree Mediche Medici Ricoveri URP    Centralino 0668371  CUP 0668136911  URP 066837843  CUP  Odontoiatrico
06.6837218 - 06.6837357
 CUP  Attività privata
06.68371000
Skip Navigation LinksChi SiamoComunità religiosa
Con la nostra donazione libera e totale a Dio, accettiamo di essere inviati al mondo come segni del suo amore Misericordioso. La semplicità della nostra vita annuncia che la trasformazione delle realtà umane è possibile solo con lo spirito delle beatitudini. Siamo testimoni che Cristo è il signore della storia; proclamiamo la grandezza dell’amore di Dio e mostriamo agli uomini che Lui continua a interessarsi della loro vita e delle loro necessità.

I Religiosi dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio, detto dei Fatebenefratelli, che operano con incarichi professionali in Ospedale, formano, secondo le Costituzioni dell’Ordine, la Comunità Religiosa dell’Ospedale stesso.

La Comunità, guidata dal Padre Priore, nominato dal Superiore Generale dell’Ordine garantisce nella Struttura il rispetto dei principi e del carisma dell’Ordine e svolge funzioni di Organo di consulenza per le iniziative e le attività tese a rafforzare nell’Ospedale la pratica dei valori e la presenza del carisma dell’Ordine, con particolare riguardo alla pastorale, alla bioetica e alla umanizzazione delle cure.


Essere Fatebenefratelli è per noi il modo concreto di vivere come cristiani e come religiosi. Ci teniamo pertanto a manifestare la nostra identità. Questo ci incoraggia a dedicarci completamente al progresso del nostro Ordine e alla realizzazione della sua missione nella Chiesa; come pure a sentire come proprie le gioie e le difficoltà dei nostri Confratelli di tutto il mondo. Ci interessiamo a conoscere e approfondire la storia e la spiritualità del nostro Ordine e ci sforziamo costantemente di vivere nel rispetto delle sue sane tradizioni