× Chi siamo Fbf nel mondo I nostri Valori Formazione e Ricerca Ufficio Stampa Come Raggiungerci   Informazioni utili Mondo donna e nascita Attività privata Pronto soccorso Carta dei servizi Volontariato Servizio pastorale
 Menu
× Chi siamo Fbf nel mondo I nostri Valori Formazione e Ricerca Ufficio Stampa Come Raggiungerci   Prenotazione Referti Aree Mediche Medici Ricoveri URP   Informazioni utili Mondo donna e nascita Attività privata Pronto soccorso Carta dei servizi Volontariato Servizio pastorale    Centralino 0668371  CUP 0668136911  URP 066837843
Skip Navigation LinksInfo UtiliRichiesta documentazione clinica

Richiesta documentazione clinica

Le copie conformi di cartelle cliniche e cartelle ambulatoriali (laddove previste) possono essere richieste seguendo la seguente procedura:

  • richiesta presso gli sportelli di accettazione centrale e pagamento dei diritti di segreteria
  • ritiro presso lo sportello degli Uffici Servizi Amministrativi al Paziente (piano terra, scala c) aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18.30 (fino alle 15.00 nel mese di agosto e il 24 e 31 dicembre) e il sabato dalle 7.30 alle 12.45

Le copie conformi di cartelle di Pronto Soccorso possono essere richieste seguendo la seguente procedura:

  • richiesta presso gli sportelli di accettazione centrale e pagamento dei diritti di segreteria;
  • ritiro presso lo sportello degli Uffici Servizi Amministrativi al Paziente (piano terra, scala c) aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18.30 (fino alle 15.00 nel mese di agosto e il 24 e 31 dicembre) e il sabato dalle 7.30 alle 12.45

Tempi di attesa per il ritiro delle copie (esclusi i festivi):

  • 30 gg per le cartelle cliniche con richieste standard;
  • 10 gg per le cartelle cliniche con richieste urgenti (allegando richiesta scritta del medico con motivazione di urgenza);
  • 7 gg per le cartelle di pronto soccorso;
  • 10 gg per le cartelle ambulatoriali;

NB: è possibile ricevere a domicilio le cartelle cliniche, dietro pagamento di un costo aggiuntivo al momento della richiesta presso gli sportelli dell’accettazione centrale. L’utente è tenuto a verificare allo sportello la correttezza dell’indirizzo di spedizione.